Terribile incidente in autostrada: in come una 26enne di Giugliano.

Nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 dicembre si è verificato un terribile incidente all’altezza dell’uscita autostradale di Torre Annunziata Sud. A bordo di una Nissan Micra stavano viaggiando in direzione Napoli quattro giovani. Per cause in corso di accertamento l’autovettura è uscita di strada sbattendo violentemente prima contro il guardrail e poi contro un muro che costeggia la corsia di marcia.

Sul posto è giunta prontamente la polizia stradale e 2 ambulanze. Il conducente dell’auto, un 34enne originario di Villaricca, è rimasto lievemente ferito, mentre due passeggeri, entrambi di Giugliano, sono rimasti illesi. Ad avere la peggio, una ragazza di 26 anni di Giugliano, trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Boscotrecase.

Il tremendo impatto ha fatto sobbalzare la ragazza da una parte all’altra dell’auto provocandole gravi ferite alla testa. Dopo l’intervento dei sanitari, la giovane è stata trasferita al nosocomio di Nocera Inferiore, dove si trova in coma farmacologico.

(foto: repertorio)