Ancora allarme terrorismo. Risale a qualche ora fa infatti la corsa folle di un furgone che si è fiondato sui passanti lungo la Rambla, nel cuore di Barcellona. Il veicolo ha cominciato a prendere velocità lungo la Rambla de Canaletes, per poi terminare la sua corsa schiantandosi contro un chiosco, nel centro del mercato della Bouqueria. Secondo le prime stime della polizia locale ci sarebbero almeno 13 morti. 
In seguito allo schianto alcuni testimoni avrebbero visto uscire dal furgone in panne degli uomini armati, che attualmente sarebbero barricati in un ristorante turco, forse trattenendo degli ostaggi. La zona è stata ovviamente isolata, e sul posto sta operando la Mossos d'Esquadra, la polizia catalana.