“Va messa in campo una sana autocritica per non aver saputo ancora fornire soluzioni ai problemi”. Quella di Passeggia e Bergamasco, rispettivamente segretario e dirigente del PD di Torre Annunziata, è una chiave di lettura persino benevola rispetto all’assenza del loro Partito su temi cruciali per la vita della città.

Dall’anno scorso i cittadini del quartiere Provolera lamentano il loro disagio per la convivenza con cittadini Rom. Anche questi ultimi, però, non se la passano bene, sfruttati da chi fitta case in nero ed acconsente tacitamente che in quelle piccole stanze vi possano dimorare svariate persone. Secondo qualcuno vi dormono anche più di dieci in pochi metri quadrati.

Per la serie, meglio tardi che mai, dopo segnalazioni, petizioni e proteste varie, i Democratici andranno domani, 29 luglio alle 18, nello storico quartiere a ridosso dello Spolettificio. È un modo, dicono, “per avere un quadro chiaro della situazione e per poter raccogliere testimonianze ed istanze dei cittadini”. Il 31 luglio, invece, con il Forum ‘Sicurezza e Legalità’ discuteranno con i rappresentanti PD nell’esecutivo cittadino “dei provvedimenti di natura amministrativa da mettere in atto”.

QUESTIONE INPS. Come nelle fiabe, dove si risvegliano pian piano tutti coloro che dormivano, così dopo la UIL anche i rappresentanti Dem si sono accorti che l’INPS di Torre Centrale è chiusa. Ma non per ferie. Lo stesso sindaco Starita, sempre del PD, aveva fatto piccoli, timidi passi su questa questione, mesi prima che il suo stesso partito si accorgesse dei cancelli chiusi a via Castriota.

“Le proposte avanzate dal primo cittadino – ha fatto sapere il capogruppo Ricciardi – possono essere recepite e fatte proprie anche dalle altre organizzazioni sindacali. Sulla base di tale impianto occorre lavorare per aprire, con la massima celerità, un tavolo di discussione con la direzione nazionale dell’Ente, presieduto da Boeri”.

Adesso che anche il maggior Partito di governo, ma assolutamente non di lotta, è sceso su questioni cruciali per la città, si spera che qualcosa cambi. In meglio, ovviamente.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"