Sversava illecitamente un cumulo di rifiuti edili di circa 15 metri quadrati, denunciato dai carabinieri un 60enne di San Giuseppe Vesuviano.

Nel corso di un controllo i mmilitari hanno accertato che l'uomo stava illecitamente smaltendo in un cortile privato i rifiuti edili.

L'uomo dovrà rispondere del reato di “gestione illecita di rifiuti”.