Irma Testa può andare alle Olimpiadi, ma non deve distrarsi”. Un monito che suona come un grande incoraggiamento in vista di un futuro sempre più roseo. Così Lucio Zurlo, maestro e totem della Boxe Vesuviana, ha salutato la vittoria della boxeur di Torre Annunziata agli Europei under 22 per la categoria 57 kg.

LO SCATTO D’ORGOGLIO. L’atleta delle fiamme oro è tornata a vincere, ma soprattutto a convincere. “Aspettavamo un suo riscatto già da un po’ – ha esordito Lucio Zurlo- Speravamo in un suo spunto d’orgoglio, che finalmente è arrivato. Siamo soddisfatti soprattutto per lei che ha così potuto mettersi alle spalle un periodo negativo”.

LA RIPRESA. E’ felice il mentore di Irma Testa, che con la sua figlioccia usa il classico metodo del ‘bastone e la carota’. “Non ho mai pensato che si ritirasse dopo la sconfitta di Rio. Aveva solo poca voglia, ma ora ha stretto la cinghia e ha ripreso a lottare. Già quando è tornata da noi per allenarsi ho visto in lei uno spirito diverso, ed è stato questo a fare la differenza”.

IL FILM. Giovedì ci sarà anche la prima di Butterfly, il docu-film incentrato sulla vita di Irma. Il maestro Zurlo sarà uno dei protagonisti della pellicola di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman. “Quando l’ho visto per la prima volta alla Fiera del Cinema di Roma, l’avevo preso un po’ come uno scherzo- ha proseguito- Poi dopo un po’ ho visto varie persone asciugarsi le lacrime dalla commozione. Soltanto in un secondo momento ho realizzato che tutto ciò era bellissimo. Non abbiamo recitato una parte, ma siamo stati soltanto noi stessi”.

IL SOGNO DI TOKYO. Non ci sarà tempo per cullarsi sugli allori per Irma Testa, che a breve dovrà affrontare i primi tornei preolimpici. “Dipenderà tutto da lei – ha concluso Lucio Zurlo- Tecnicamente per me è la migliore del mondo, ma non deve concedersi distrazioni. Se sta bene può andare senza problemi alle Olimpiadi di Tokyo”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video