Pronta la lista dei consiglieri che parteciperanno alle  prossime elezioni comunali a San Giorgio.

In piazza Troisi si sono incontrati nella sede del comitato elettorale i sostenitori e i simpatizzanti di “Italia viva”, il partito che fa capo a Matteo Renzi  e  che scende in campo  per la  prima volta a sostegno del Sindaco uscente Giorgio Zinno.

E’ già clima di campagna elettorale a tutti gli effetti per le prossime Regionali e Comunali. Italia Viva è in corsa con una sua lista nella quale si rileva la presenza di Giuseppe Giordano, attuale presidente del Consiglio Comunale di San Giorgio; e Franco Iacono consigliere uscente. Presenti nella sede i coordinatori provinciali Buonaiuto e Preziosi  e Libera d’Angelo coordinatrice  territoriale.   

"Con Italia Viva - dichiara Franco Iacono - ho ritrovato l’entusiasmo di fare politica e dare un contributo alla crescita della mia città. Puntiamo sul lavoro di squadra, sull'ascolto dei cittadini e su una programmazione che parte dalle esigenze del territorio".

“L'obiettivo - spiega Giuseppe Giordano - è parlare ora di politica e sarà fondamentalmente rilanciare la città. Italia Viva avrà in questa tornata elettorale una squadra coesa e animata da spirito propositivo.   Per me questa è la soddisfazione più bella, frutto di un percorso che punta sul coinvolgimento diretto dei cittadini e in particolare dei più giovani, con la loro vitalità e le loro idee".

Giuseppe Giordano rileva l’orgoglio della squadra per avervi inserito anche due giovani diciottenni, Luigi Vannella e Federica d’Arienzo diplomati del liceo scientifico Carlo Urbani che, dopo il percorso di "Cittadinanza Italiana e Costituzione", svolto dall’amministrazione in alcune classi del liceo, hanno maturato la voglia di dare un contributo a questo territorio in maniera concreta.  

“L’dea di candidarmi   – spiega Luigi Vannella -  è venuta  grazie  all’esperienza che ho fatto con la scuola in Alternanza Scuola Lavoro che mi ha dato l’opportunità  di confrontarmi con alcuni esponenti  del Comune di San Giorgio e simulato dei consigli comunali . Sono stato sempre appassionato al mondo della politica più che altro per capire come funziona il mondo che ci circonda e per il desiderio di provare ad aiutare le persone e migliorare la vita degli altri, credo che sostanzialmente la politica sia questo”.