Questo pomeriggio, Francesco Favasuli e Vincenzo Carrotta hanno lasciato le proprie dichiarazioni in conferenza stampa ai microfoni dei colleghi di Vivicentro. Il primo, ha analizzato il prossimo match contro il Catania e la vittoria di domenica scorsa contro l’Akragas. “Sappiamo che gli scontri diretti al Menti valgono il doppio. Siamo partiti male ma abbiamo ribaltato il risultato senza troppe difficoltà. C’è ancora bisogno ddi un altro po’ di tempo per amalgamarci come gruppo ma siamo sulla buona strada. La partita contro il Catania? Ci aspetterà una squadra  forte ma che non sta conoscendo un buon momento  questo periodo. Saranno in ritiro fino alla partita quindi bisogna dare ancora di più in campo. A mio parere, posso dire che dal match contro la Paganese c’è stata la svolta, lì ci siamo compattati.” 

Insieme a Francesco Favasuli è intervenuto anche il centrocampista Vincenzo Carrotta per commentare la prossima sfida di campionato. “Siamo contenti dell’ultima vittoria, era davvero importante per noi portare a casa i tre punti. Mi trovo bene a Castellammare e sono felice di vestire una maglia importante come quella delle vespe. Purtroppo la squadra è stata spesso fermata dagli infortuni, tra cui anche il mio, ma ora che siamo tutti possiamo dimostrare davvero di essere una grande squadra. Ora ci aspetta il Catania che si trova in difficoltà ma che è resta sempre una grande squadra. All’andata siamo riusciti a batterli facendo un ottimo match. Speriamo di farcela anche stavolta dicendo la nostra. 

Fonte foto: Agrigento Oggi


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"