Oggi è stato anche il giorno della presentazione per Stefano Maiorano. Il nuovo centrocampista della Juve Stabia ha così esordito davanti ai microfoni. "Ho accettato subito il progetto della Juve Stabia. Sono campano e ho già giocato in Campania quindi ho avuto modo di conoscere il calore della piazza e la sua esigenza. Il gruppo mi è parso subito molto unito e spero con tutto me stesso di poter contribuire insieme agli altri al raggiungimento degli obiettivi della società. Per far ciò dovremo remare tutti nella stessa direzione".

Alla conferenza stampa di oggi ha partecipato anche il difensore Sergio Contessa, che ha analizzato in particolar modo la brutta sconfitta di Matera. ""A Matera abbiamo avuto quei cinque minuti da incubo che non possiamo permetterci di regalare a nessuno. Abbiamo rivisto le immagini e stiamo lavorando affinchè non succeda più, non puoi permetterti di sbagliare l'approccio alle partite. Probabilmente a Matera è stata la prima sconfitta meritata, in altre occasioni meritavamo di più. Non credo sia il modulo il problema".

EMERGENZA PER LA CASERTANA. La Juve Stabia non avrà a disposizione due calciatori per il match di sabato alle ore 14,30 contro la Casertana. Si tratta di Tommaso Cancellotti e Giovanni La Camera. Due assenze importanti per il tecnico Pancaro che potrebbe optare ad un cambio di modulo. L'allenatore, infatti, negli ultimi match ha schierato sempre la squadra in cambio con il 4-3-2-1 e per la prossima partita potrebbe tornare ad un 4-3-3 con l'inserimento di Burrai al posto di La Camera. Se il neo acquisto non partirà dal 1' sarà certa la presenza di Caserta a centrocampo. Per quanto riguarda la difesa, invece, l'allenatore delle vespe sta pensando ad un cambio che possa colmare l'assenza di Cancellotti.

Ha collaborato Salvatore Sicignano


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video