LA GARA – I primi 20’ servono ad entrambe le squadre per gestirsi nel migliore dei modi in campo, anche se il primo tempo risulta privo di azioni da evidenziare fino al 46’, quando i padroni di casa passano in vantaggio grazie alla rete realizzata da Simeri che raccoglie il cross di Canotto e batte Albertazzi al volo per il goal del momentaneo 1-0. La prima frazione di gioco si chiude con la vittoria temporanea delle vespe di Caserta e Ferrara. Il secondo tempo si apre con un’occasione per la Virtus al 50’ con Saraniti che recupera un importante pallone, crossa al centro senza trovare nessuno dei compagni in area di rigore. Al 52’ Paponi è costretto a lasciare il terreno di gioco per un infortunio, al suo posto entra Strefezza. Dopo 4’ i gialloblù si avvicinano al raddoppio con lo stesso Simeri che prova a beffare l’estremo difensore avversario con un pallonetto da fuori area: la sua conclusione, però, si deposita fra le mani dello stesso Albertazzi. Subito dopo, al 62’, arriva la rete del pareggio da parte della Virtus Francavilla con un incredibile autogoal di Bachini che credendo di anticipare Branduani lascia andare la palla in rete. Dopo 3’ ci prova ancora Simeri a cambiare le sorti del gioco ma il suo tiro termina a lato. Allo scadere dei 90’ regolamentari l’arbitro ne decreta 1 di recupero che non serve a nessuna delle due squadre a provare a vincere il match. La partita si conclude così con il risultato di 1-1 che porta le vespe a 17 punti in classifica e la Virtus Francavilla a 19. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"