Canta la filosofia nelle sue canzoni al punto da intitolare 'Hegel' il singolo uscito nel 2020.

Lei è Chiara Esposito, in arte Kya, 22 anni di San Giorgio a Cremano, laureanda in filosofia alla Federico II di Napoli, con la passione per il canto e la musica. Dopo aver pubblicato tre singoli, l'ultimo 'Favela', sta lavorando al suo primo disco, dal titolo Madame Bovary che uscirà l'anno prossimo.

Ad incontrarla, il sindaco del comune vesuviano Giorgio Zinno che ne dà notizia su facebook. ''Questa giovane studentessa, che ha frequentato l'istituto Massaia, è anche impegnata in progetti sociali a favore dei popoli più bisognosi. Fa parte infatti dell'associazione Nutriafrica che si sta occupando di combattere la malnutrizione in Uganda e, per fini benefici, canta in tutte le iniziative di raccolte fondi'', scrive il primo cittadino.

''Chiara ha iniziato a cantare a 3 anni e poi ha studiato canto e pianoforte presso l'Accademia Music record dagli 11 ai 20 anni. Le ho chiesto come vedesse il suo futuro e con convinzione mi ha risposto che il suo obiettivo è quello di rendere la filosofia fruibile attraverso la musica. Un intento ambizioso e originale che interpreta la musica in maniera diversa dalle convenzioni. Kya ha anche una sua etichetta discografica "ON FIRE LABEL" (editore seven since music srls). Il suo singolo "Favela" con il video si può ascoltare su youtube e su Spotify al link: https://youtu.be/ft-sytz_e4k. A questa giovane professionista va il sostegno della sua città. Come comunità, non possiamo che essere orgogliosi di giovani come Chiara che riescono a portare la cultura nell'arte del canto e a raggiungere così migliaia di coetanei e non solo''.