Explosiva 2021, una call per start-up dedicata a chi ha un progetto imprenditoriale innovativo, lanciata da Stecca, incubatore di imprese che ha sede nei Molini Meridionali Marzoli a Torre del Greco, da domani entra nel vivo. Parte, infatti, la seconda fase che è quella di raccolta e valutazione dei progetti: dal 14 settembre al 14 ottobre, quando saranno selezionati, su parere della commissione composta dai partner del progetto, i 10 finalisti. A fine ottobre sarà proclamato il vincitore. L’obiettivo della call è quella di rilanciare l’economia partendo dalle idee. Stecca e i suoi partner intendono accompagnare queste idee in un percorso completo di sviluppo, fino al lancio di un progetto d’impresa. In palio ci sarà un percorso di incubazione e accelerazione presso Stecca e i suoi partner per un valore di 40mila euro.

Call Explosiva ha il compito, nella fase operativa che prende il via domani, di selezionare idee e progetti innovativi a sostegno di settori economici legati alla cultura, artigianato, economia del mare ed economia circolare. Proposte che possono essere presentate da singoli, da un team di persone non costituite in società, o da startup nei primi tre anni di vita. La valutazione fa riferimento a proposte che siano scalabili e riconosciute dal mercato ed è importante che  le competenze dei proponenti siano riconducibili ai contenuti del progetto.

Il format di progetto è compilabile sul sito www.stecca.org e dove è possibile trovare anche tutti gli elementi per la partecipazione.

“Entriamo con questa seconda fase nel vivo del nostro impegno: grazie alla partecipazione di singoli, team e start-up, speriamo di riuscire a selezionare delle idee innovative e nuovi modelli di business da accelerare con il contributo professionale della rete dei partner di Stecca" ha spiegato la Ceo di Stecca, Giuliana Esposito.

A sostegno dell’iniziativa partner tecnici che valuteranno i progetti e offriranno i servizi di accelerazione e istituzionali: Regione Campania, Banca di Credito Popolare, il Dipartimento Di Studi Aziendali Ed Economici Università Degli Studi Di Napoli Parthenope, il Consorzio Costa del Vesuvio, la Edi Confcommercio Salerno, Enea e l’Assocoral. Un lavoro, dalla preparazione alla call, che viene portato avanti grazie al lavoro dei partner tecnici dell’area marketing e comunicazione come Based, Blank Growth Agency, dieciadv, Business Consulting per gli aspetti finanziari e dei partner tecnologici, Assoprovider e Pushapp.