La docente più giovane d’Italia si è diplomata al I.S. Cesaro Vesevus di Torre Annunziata. Adele Federico di Scafati, nata il 1 marzo del 2003, si è licenziata con il massimo dei voti e ora si trova in provincia di Udine. Il portale Orizzonte Scuola ha espresso la sua storia.

“Sono iscritta all’università Federico II di Portici alla facoltà di Tecnologie Alimentari ed il 22 novembre ho coronato il mio sogno, sono giunta in cattedra e fino al 30 giugno ricopro l’incarico di docente tecnico pratico ITP, come Laboratorio chimico presso I.S.I.S. Mattei a Latisana, Udine“.

Poi ha aggiunto. “No, non c’è stato bisogno di trasferirmi. Insegno soltanto il giovedì, quindi prendo l’aereo giovedì mattina, faccio le mie ore a scuola e rientro la sera a casa. Ho mandato le MAD in tutta Italia, da quella scuola mi hanno chiamato così improvvisamente e ho accettato. Mi sono capitate una prima e una seconda quindi gli alunni sono più piccoli di me. Mi piacerebbe però insegnare a miei coetanei”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"