Sono stati consegnati questa mattina i 100 palloni della Scuola Calcio Azzurri all’ospedale Santobono di Napoli. L’iniziativa, sponsorizzata dalla Zeus Sport di Torre Annunziata, è stata voluta dai ragazzi della cantera oplontina che hanno vinto le gare organizzate online nel periodo della quarantena.

I piccoli calciatori della Scuola Calcio Azzurri hanno così omaggiato i pazienti del Santobono, che stanno combattendo altre battaglie importanti per la vita.

Tra coloro che hanno vinto e donato il loro premio ci sono il procuratore Enzo Raiola e calciatori di serie A come Alfredo Donnarumma, Cicco Caputo Fabio Pisacane Gabriele Corbo e l’arbitro Marco Guida.

Hanno partecipato anche il tenore Francesco Malapena, lo chef Gianfranco Iervolino, il musicista Pasquale De Angelis, la cantante Veronica Mulas, Biago Zurlo della Boxe Vesuviana, Il Mago Parker, il dottor sorriso Ambrogio Scognamiglioo, il cantante Vincenzo Pinto e altri calciatori come Daniele Pollio, Vincenzo Damiano, Manuel Leto, Genny D’Ascenzio, Gennaro Tortora e Vincenzo Sparavigna.

Stefano Cirillo, direttore tecnico della Scuola Calcio Azzurri, si è recato questa mattina al Santobono per la consegna ufficiale ringraziando i dottori Flavia Matrisciano e Vincenzo Esposito per la disponibilità mostrata.