Sempre più nel segno di Grezio e Majella. La Turris non stecca nella delicata trasferta di Quarto, imponendosi anzi con un perentorio 0-3. Sigillo di Grezio (quindicesimo stagionale), e doppietta per Majella, che vola in vetta alla classifica marcatori con sedici reti. In attesa dunque dell’impegno domenicale della Sessana (che se la vedrà domani alle 15 con il Campania), i corallini allungano a quattro lunghezze il margine di vantaggio sui casertani.

Gara immediatamente in discesa per l’undici di Santosuosso, che trova il vantaggio già al 2’ con Grezio; poi, nella ripresa, la doppietta di Majella che blinda i tre punti. Il tecnico corallino conferma il giovane D’Amico tra i pali, e ripropone Somma nelle vesti di terzino. In avanti, Iuliano a supporto del tandem Grezio- Majella. Bruciante l’avvio di gara dei biancorossi. Corre il 2’ quando Grezio- su assist di Majella- profittando di uno svarione difensivo, si presenta a tu per tu con Ciccarelli e lo infila. Al quarto d’ora bella triangolazione tra Majella e Grezio, con quest’ultimo che viene agganciato e messo giù in area: timide proteste degli ospiti, ma per il direttore di gara è tutto regolare. Velleitario, al minuto 35, il tentativo dalla distanza di Melcarne, che dal limite non inquadra lo specchio della porta. Ben più insidiosa, invece, la punizione di Palma allo scadere della prima frazione di gioco: vola e sventa un attento D’Amico.

Nella ripresa, alla Turris bastano quattro minuti per mettere in ghiaccio la partita. Sugli sviluppi di una conclusione dal limite di La Montagna, la sfera finisce tra i piedi di Majella, che a due passi dalla linea di porta fredda Ciccarelli. Quattro minuti più tardi spreca grossolanamente Caiazzo, che da posizione favorevole calcia sull’esterno della rete. Al 21’ il tris corallino. Di nuovo Majella, stavolta di testa, su traversone dalla destra di Liguori. Alla mezz’ora gli applausi sono tutti per il giovane portiere D’Amico, che prima- in uscita- sbarra la strada a Caiazzo, e poi sventa l’insidiosa conclusione da posizione defilata di Ciocia.

Raffaella Ascione


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le interviste post gara

Il tabellino