Ha sparato un paio di colpi in aria con il suo fucile. Così Saverio ha sventato una rapina nel suo appartamento. L’uomo, un 90enne originario di Torre Annunziata ma residente a Castel del Piano, un paesino in provincia di Perugia, ha messo in fuga i malviventi.

L’uomo, ex carabiniere ormai da tempo in pensione, ha visto delle persone entrare di nascosto nel cortile della sua abitazione. Quando stava per varcare la soglia dell’appartamento del vicino, situato al piano terra, Saverio ha imbracciato il fucile calibro 12, regolarmente denunciato, e ha fatto fuoco in aria. Il ladro è così fuggito immediatamente scavalcando i cancelli e entrando nell’auto in cui c’era il suo complice, intento a fare il “palo”.

“Non è la prima volta che vengono i ladri e tentano furti, in questa zona – ha spiegato l’anziano -. Nella stessa notte hanno tentato un colpo a 100 metri da qui in linea d’aria”. L’uomo ha sporto denuncia ai carabinieri che ora hanno avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili.

(foto: Corriere dell’Umbria)