Era latitante da sette anni. La polizia l’ha rintracciato a Torre Annunziata nel corso di un’operazione ad Alto Impatto nella zona sud della città.

Identificato e portato in carcere un 47enne rumeno, in esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa poco meno di sette anni fa (17 aprile 2015) dalla Procura di Torre Annunziata. Dovrà scontare 6 mesi di reclusione per furto aggravato commesso a Castellammare di Stabia nel 2015.

Nel corso delle operazioni, la Guardia di Finanza ha denunciato e sanzionato una persona, ritenuta responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. E’ stata trovata sul lungomare Oplonti mentre fumava uno spinello.

Le operazioni delle Forze dell’Ordine si sono concentrate in via De Simone, piazza Papa Giovanni XXIII, corso Vittorio Emanuele III, via Cuparella, largo Genzano, via Bertone, via Castello, via Settetermini, via Vittorio Veneto e in via Penniniello.

Nel corso dell’attività sono state identificate 78 persone, di cui 22 con precedenti di polizia, controllati 42 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro, e contestate 5 violazioni del Codice della Strada per guida con patente scaduta, mancata copertura assicurativa e mancanza della revisione periodica. Sono state altresì controllate 15 persone sottoposte agli arresti domiciliari.

(foto: repertorio)


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"