Cosa c’è di più rilassante di immergersi nella lettura, rifuggendo dallo stress quotidiano, vivendo le vite di personaggi di altre epoche o di altri luoghi?

Tra i lettori c’è chi ama leggere libri di carta, perché prova profondo piacere nello sfogliare le pagine e sentirne l’odore e chi invece preferisce la praticità e la comodità nella lettura dell’ebook.

Non c’è cosa più difficile e più bella dello scegliere un libro da regalare per una persona cara: immedesimarsi nei gusti letterari dell’altro è davvero gratificante.

Oggi, grazie alla crescita esponenziale del commercio online, è possibile scegliere sugli scaffali delle librerie digitali il volume da regalare, ricordando, però, che anche un libro o un ebook necessitano dell’imballaggio adeguato.

Per esempio, i libri vanno sempre protetti e un imballaggio personalizzato accresce l’interesse e la valutazione positiva del cliente.

Sul mercato, oggi, esistono diversi modi per spedire libri, adattabili alle esigenze di ognuno: dall’invio di un libro singolo a intere raccolte, in Italia o all’estero.

In base alla dimensione del libro scelto, si può optare per astucci, scatole o buste da spedizione: di ottima qualità, quelle proposte da Rajapck, rigide, disponibili in diversi formati, perfette per spedire libri o documenti, che devono arrivare a destinazione senza pieghe.

Esistono diversi tipi di busta, in cartone rigido o imbottite con film a bolle; queste ultime non proprio indicate per libri con copertine troppo rigide, perché potrebbero danneggiare la busta e complicare la spedizione.

Inoltre, sono tra i metodi possibili, quello più economico.

Il libro va inserito con cura nella busta, che è facilmente richiudibile per mezzo della striscia adesiva sul lato corto e occupa sicuramente poco spazio, permettendo di limitare i costi della spedizione.

Un pensiero, che sicuramente farà piacere al destinatario del regalo, potrebbe essere inserire nella busta un biglietto, con una frase o un aforisma tratto dal mondo letterario.

Ovviamente, anche spedire libri in digitale richiede accortezze e attenzioni.
Tablet, portatili, e-reader, essendo prodotti molto fragili, vanno imballati in scatole che immobilizzano il prodotto, evitando brutte sorprese al momento dell’arrivo.

Un passaggio fondamentale prima di spedire il libro, è quello della chiusura dell’imballaggio.
Per chiudere il pacco è possibile, come anticipato, servirsi di buste dotate di chiusura adesiva o di nastro adesivo, nella variante in pvc o carta.

Oppure si può scegliere di utilizzare la reggia.

Quale che sia il metodo di chiusura, per facilitare la spedizione è bene etichettare il pacco, la scatola o la busta, in questo modo diminuisce la probabilità che il pacco venga smarrito o maneggiato senza troppe attenzioni.

Per spedire il libro tramite corriere è importante rispettare le dimensioni che ci vengono comunicate, anche perché il prezzo della spedizione dipende proprio dal peso e dalla misura del pacco.

Nell’invio di un libro o di un ebook è, quindi, molto importante scegliere prodotti per l’imballaggio di qualità, resistenti e adatti, questo per evitare restituzioni a causa di danni o un aumento delle spese previste.

E poi è vero che “un libro non andrebbe giudicato dalla copertina”, ma se arriva tutto spiegazzato, di certo non fa una prima bella impressione!


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"