Le meraviglie di Pompei al chiar di luna. Riprendono le passeggiate notturne a Pompei. Dal primo luglio fino al 26 agosto, tutti i venerdì sera (ad eccezione di venerdì 12 agosto) dalle 20,00 alle 23,00 (ultimo ingresso ore 22) sarà possibile passeggiare a Pompei, avvolti dalle suggestioni notturne e accompagnati da un percorso sonoro da Porta Marina al Foro e da proiezioni artistiche presso la Basilica, nell'ambito del progetto di arte contemporanea 'Pompeii Commitment. Materie archeologiche'.

L'ingresso serale è al costo di 5 euro, accesso consentito fino a un massimo di 1500 persone, distribuite su fasce orarie (500 ogni ora). E' consigliato l'acquisto on-line su www.ticketone.it. Il percorso ha inizio da Porta Marina e conduce all'area monumentale del Foro Civile - illuminata a cura di Enel Sole - dove si affacciano tutti i principali edifici pubblici per l'amministrazione della città e della giustizia, per la gestione degli affari, per le attività commerciali, come i mercati, oltre ai principali luoghi di culto cittadino. I visitatori saranno accompagnati da un intervento artistico sonoro realizzato da Invernomuto. Sulla parete interna laterale della Basilica sarà, invece, proiettato 79 d.C., un video dell'artista Giovanna Silva, in collaborazione con Giacomo Bianco.

Una selezione di circa 90 foto scattate durante l'emergenza pandemica, e pubblicate all'interno dei suoi due contributi (Commitment e Inventario) per il portale www.pompeiicommitment.org nel maggio 2021. Un resoconto inaspettato di una Pompei privata dei suoi visitatori e perfino del suo vulcano, che documenta anche i quattro depositi di Pompei (Boscoreale, Terme Femminili, Granai del Foro, Casa Bacco), normalmente chiusi al pubblico.

Il percorso si conclude con la visita all'Antiquarium, edificio dell''800 che ospita uno spazio museale dedicato all'esposizione permanente di reperti che illustrano la storia di Pompei.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"