Le pagelle dei bianchi

 

Savini 5: In occasione del gol, comunque irregolare, non si fa trovare pronto. Per il resto non offre garanzie di sicurezza.

Nives 5,5: Qualche colpa in occasione del gol, per il resto non fa correre particolari pericoli al proprio reparto (47’st Del Prete sv).

Guastamacchia 6,5: Sostituisce Cacace come meglio non poteva fare. E’ veramente un baluardo insuperabile per Favetta.

Poziello 6: Qualche sbavatura soltanto in occasione del gol, per il resto offre una prestazione sicura e attenta (35’st Ruci sv).

Esposito 5,5: Potrebbe dare qualcosa in più in fase di spinta, poi viene ingannato dal cross che porta al gol di Salatino.

Alvino 6: Prestazione in chiaroscuro, nel finale è uno di quelli più attivi. Di sicuro si sono viste sue partite migliori.

D’Ancora 6: In condizioni non ottimali, viene schierato dal 1’ a causa dell’emergenza. Cresce con il passare dei minuti. Farà dimenticare presto Liccardo.

Moretta 5,5: Squillante lo sacrifica per cercare di arginare D’Agostino. Si perde un po’ e finisce per essere sostituito (7’st Rekik 6: Ravviva la manovra con un paio di guizzi dei suoi).

Felici 5,5: Non punge granché, forse viene tolto nel momento in cui stava cominciando a ingranare (7’st Pisani: E’ uno di quelli che dà la forza al Savoia per attaccare fino alla fine).

Del Sorbo 7: Cuore e anima dei bianchi. Di testa le prende praticamente tutti, inoltre non disdegna di battagliare con i centrali del Taranto. Avrebbe meritato il gol.

Tedesco 5: Prestazione fumosa per l’attaccante torrese. Un paio di volte si perde sul più bello, potrebbe di sicuro dare di più.

Squillante 6: Fa quel che può con gli uomini a disposizione. L’unico errore è forse aver tolto Felici e non un inconcludente Tedesco. Ma la sua squadra sa emozionare ed è in credito con la fortuna.

Foto Nunzio Iovene Il Cigno @rt


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

le parole di presidente e mister

savoia taranto 0-1