“Così come ho chiesto scusa stamani, vorrei adesso ringraziare la consigliera regionale Loredana Raia che insieme al presidente della commissione trasporti della Regione Luca Cascone si sono immediatamente attivati per rimediare alla defaillance ed hanno autorizzato il raddoppio delle corse. Il ringraziamento si estende chiaramente anche alla società Alilauro. Resta inteso che complessivamente il servizio sarà migliorato per l'anno prossimo nella speranza che venga colto anche il vero obiettivo delle archeo linee cioè quello di portare turisti a visitare le nostre risorse archeologiche.”
Queste le dichiarazioni pubblicate sul profilo Facebook personale del sindaco Vincenzo Ascione, con le quali il primo cittadino oplontino esprime la sua riconoscenza per la celerità con cui è stato risolto il problema delle poche corse offerte dal servizio “Le Vie del Mare”, a cui la compagnia di armatori Alilauro ha rimediato mettendo a disposizione nella giornata di ieri altre due unità di trasporto.
A riguardo si è espressa anche la stessa Loredana Raia, consigliera regionale del Pd, che ha dichiarato:
"Con il boom di turisti che ha usufruito del servizio di trasporto mare istituito quest'anno dalla Regione Campania si sono verificati disservizi per disguidi sulle prenotazioni. Dopo un confronto con il presidente della commissione regionale trasporti Luca Cascone si è trovata una soluzione per i passeggeri che scelgono il servizio 'le vie del mare': sarà aggiunta una nuova corsa a Torre Annunziata".
"Abbiamo ricevuto immediata disponibilità della società Alilauro nella persona del Comandante Salvatore Di Leva - ha continuato Raia - Da venerdì 18 agosto, sarà aggiunta una nuova corsa a Torre Annunziata. La prima partirà alle 9.45 la seconda alle 9.50".
"L'iniziativa della Regione Campania del Presidente De Luca ha superato tutte le aspettative. Dunque, non potevano deludere i numerosi passeggeri, tra cui moltissimi turisti, che hanno scelto di raggiungere via mare i nostri siti archeologici nonché il mare della costiera come meta per le loro vacanze" ha concluso l'esponente Pd.

due nuove imbarcazioni per "le vie del mare"

la replica di alilauro

Le polemiche