Effettuare un’opera di educazione alle nuove generazioni e sensibilizzare il mondo economico su un tema molto delicato come il racket. Saranno questi i temi al centro del dibattito che si terrà mercoledì 25 gennaio a Casola di Napoli, alle ore 18 presso l’Aula Consiliare del Comune.

Il convegno, dal titolo “Legalità è crescere, Antiracket mai più soli!”, vedrà la testimonianza di personalità del mondo imprenditoriale, ecclesiastico e istituzionale.

Dopo i saluti del primo cittadino di Casola di Napoli, Domenico Peccerillo, interverranno Rosario D’Angelo, coordinatore regionale FAI (Federazione Italiana Antiracket), Domenico Musella, presidente FAI Edili Campania, Andrea Pisano, referente Presidio Libera Castellammare di Stabia e Don Luigi Merola, da anni in campo contro ogni forma di criminalità.

Modererà l’incontro Maria Giovanna Mascolo, consigliera amministrativa del comune di Casola di Napoli.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"