Stretta sulla movida a Pompei: sanzionati 7 esercizi commerciali aperti nonostante fossero oltre l’orario consentito.

Proseguono i controlli a tappeto da parte delle forze dell’Ordine, così come chiesto a più riprese dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Sabato scorso gli agenti del Commissariato di Pompei hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in piazza Bartolo Longo e nelle vie limitrofe interessate dalla "movida". Nel corso dell’attività sono state identificate 158 persone di cui 45 con precedenti di polizia e sono stati controllati 35 autoveicoli.

I poliziotti hanno sanzionato 2 persone poiché non indossavano la mascherina ed hanno controllato 9 esercizi commerciali tra via Sacra, viale Mazzini, piazza Bartolo Longo e via Carlo Alberto, sanzionandone 7 per un importo totale di circa 2800 euro poiché aperti oltre l’orario consentito.