L’Oplontina saluta Torre Annunziata. La compagine di calcio a 5 - da due anni protagonista nel campionato regionale di calcio a 5 e con una finale di Coppa conquistata con pieno merito - abbandonata dalle istituzioni e dagli sponsor, lascia il territorio.

Una decisione amara, quella assunta della famiglia Fasolillo, che ha stabilito di porre fine ad una delle avventure sportive ed umane più coinvolgenti degli ultimi anni.
In serata ci sarà un incontro ufficiale con il presidente del Massa Vesuvio per il trasferimento del titolo. 

Allenatore e calcettisti saranno svincolati alla data del 30 giugno e potranno, dunque, prendere altre strade. Ulteriori dettagli saranno resi noti nelle prossime ore.