Nessuna bancarella per la festa in onore della Madonna della Neve a Torre Annunziata.

Le bancarelle, che per 141 anni hanno rappresentato il momento di goliardia del culto, non saranno presenti sul territorio, così come predisposto dal Decreto del Presidente Reg. Vincenzo De Luca, in quanto rientranti nello scomparto fieristico.

“L’Amministrazione Comunale – ha spiegato l’Assessore al Commercio Bruno Orrico - sta pensando ad un piano di distribuzione di bancarelle sul territorio che non vada a contrastare il Decreto e che, ovviamente, non comporti assembramenti”.

Per quanto riguarda il quadro della Madonna Bruna non lascerà la Basilica, ma il culto sarà ugualmente aperto ai cittadini, il tutto disciplinato da un servizio d'ordine, con l’accesso consentito per gruppi, con entrate ed uscite separate.

a cura di Vincenza L. Varone