L'acquazzone abbattutosi nel pomeriggio su Napoli e dintorni ha provocato allagamenti nella zona orientale del capoluogo, in particolare a ridosso del Rione Luttazzi, e lungo via Posillipo. L'accumulo di acqua piovana, spiegano i residenti, è dovuto soprattutto all'occlusione delle grate che non riescono a drenare rapidamente il flusso d'acqua che nel suo tragitto finisce per trascinare con sé anche i rifiuti trovati lungo la strada.

Allagamenti sono stati segnalati pure nel Napoletano, in particolare a Cicciano, come si evince da un video pubblicato sui social dal consigliere regionale di Europa Verde Francesco Borrelli. Sempre a Napoli, lo stesso Borrelli segnala la presenza di una chiazza marrone di liquami in mare all'altezza di via Partenope.

Richieste d'intervento - si apprende - sono giunte ai vigili del fuoco di Napoli anche da altre province, in particolare dal Beneventano. Un avviso di allerta, per previsti temporali, era stato emanato ieri dalla Protezione Civile della Regione Campania, con criticità idrogeologica di colore giallo, su tutto il territorio regionale dalle 9 alle 21. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"