Il maltempo non dà tregua alla Campania. La protezione Civile ha prorogato l’allerta meteo di ulteriori 24 ore.

A partire dalle 18 di oggi, quando scadrà il livello arancione, la criticità si manterrà sul livello “giallo” in tutta la regione, fino alle 18 di giovedì 31 dicembre.

Si prevedono ancora "Precipitazioni da locali a sparse, anche a carattere di rovescio. Possibili raffiche di vento".​ La Protezione civile della Regione Campania raccomanda comunque la massima attenzione sull'intero territorio per effetto della saturazione dei suoli in aree del territorio già fragili per il rischio idrogeologico anche in assenza di nuove precipitazioni.