E' morto Maradona. Il mondo piange il suo idolo. Napoli si ferma. La notizia è stata appena rilanciata in tutto il mondo.
Il Pide de Oro, 60 anni appena compiuti, non ha superato le conseguenze legate all'intervento al cervello di pochi giorni fa ed è morto per un arresto cardiorespiratorio nella sua casa di Tigre. Grande lo sconcerto nella sua seconda patria, Napoli ha sperato che non fosse vero. Poi la conferma è arrivata prima dal suo avvocato e poi dalla Federazione calcio Argentina.

vai alle foto

Calcio

L'emozione della città

l'idea

insigne

Il lutto

immobile

l'ultima intervista

i tifosi

Il commento

il ricordo