Tre miliardi di euro: sarebbe questa la maxi-offerta fatta da “Asahi Group Holdings”, il colosso giapponese della produzione di bevande, per acquistare i marchi “SABMiller Peroni” e “Grolsh”. A scriverlo è il quotidiano nipponico “Yomiur Shimbun”. La trattativa è in corso. Dovesse concludersi, lo storico marchio italiano (fondato nel 1846) cambierebbe ancora proprietà dopo l’ultima cessione al gruppo anglo-belga nel 2003.    


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"