Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri di Vallo della Lucania sulla maxi-rissa avvenuta nella notte di Ferragosto in un lido di Acciaroli, nel comune di Pollica.

Durante una serata musicale è improvvisamente esplosa una colluttazione che ha visto coinvolte decine di giovani che si sono colpiti con schiaffi e pugni. Le immagini sono diventate in poco tempo virali e sono finite anche sui social network. Proprio attraverso i video amatoriali e quelli delle telecamere presenti in zona, i militari stanno provando a risalire ai protagonisti della rissa. Le tensioni avvenute all'interno del locale hanno costretto tanti clienti a scappare.

"È raccapricciante vedere come oramai la movida debba essere sempre caratterizzata da violenza e sopraffazione, spesso innescate per futili motivi", ha scritto sui social il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, condividendo anche le immagini di quanto accaduto.

"In questo caso, evidentemente, le condizioni di sicurezza molto precarie hanno influito non poco". Il rappresentante di Europa Verde, inoltre, ha auspicato che "siano identificati al più presto tutti i protagonisti di questo gravissimo episodio e siano verificate le responsabilità degli organizzatori di questa iniziativa che ha messo in serio pericolo l'incolumità di centinaia di persone".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"