Ha maltrattato la madre scaraventandola in strada.

I carabinieri hanno arrestato un 47enne di Portici, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ha danneggiato la porta di ingresso e minacciato per l’ennesima volta la madre che terrorizzata si era allontanata dall’appartamento. Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che, allertati dai residenti per schiamazzi notturni, hanno trovato l’anziana donna, scaraventata in strada, soccorrendola.

Il 47enne ha atteso l’arrivo dei militari sul pianerottolo con aria di sfida. Vano il tentativo dei carabinieri di calmarlo: arrestato, ora l’uomo è in caserma in attesa di giudizio.