Allontanato da casa, si ripresenta per minacciare di nuovo i genitori.

I carabinieri hanno arrestato un 35enne di Castellammare di Stabia, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia. L’uomo, dopo due liti avvenute a distanza di poche ore, aveva minacciato i genitori anche con un’accetta. E’ stato quindi allontanato dalla casa familiare.

Nel pomeriggio, però, il figlio violento ha violato la misura restrittiva, presentandosi di nuovo a casa. E’ stato quindi arrestato e portato a Poggioreale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"