Avevano allestito un autentico minimarket della droga in casa. Giuseppe Terrone e Maria Anna Farese sono stati arrestati perché ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri hanno effettuato un blitz all’interno del loro appartamento. I due, entrambi di 37 anni, già sottoposti a misure cautelari, si sono ritrovati dinanzi alla porta di casa i militari dell’Arma. A seguito di perquisizione sono stati trovati e sequestrati 3 panetti di hashish per un peso complessivo di 250 grammi, diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma in contante di 6mila euro ritenuta provento del reato.

L’uomo è stato trasferito in carcere mentre la donna è ora agli arresti domiciliari. Sono entrambi in attesa di giudizio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"