Spunta un altro video inquietante su TikTok.
Le immagini mostrano un minore intento a guidare l’imbarcazione incitato da un adulto, presumibilmente un genitore.
In pochi giorni questo è il terzo video pubblicato sul social.
Un fenomeno pericoloso e dilagante, aggravato dalla complicità dei genitori, che anziché scoraggiare tali azioni sconsiderate, assistono fieri alla scena.
Sul fatto è intervenuto il consigliere regionale della Campania di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:” Ci troviamo di fronte a quella che sembra essere ormai diventata una moda, pericolosa e diseducativa. Abbiamo denunciato anche questo episodio alla Capitaneria di Porto alla quale chiediamo di individuare l'uomo ripreso nel filmato e di denunciarlo. Si tratta di un vero e proprio affronto alla pubblica sicurezza e alle Istituzioni le quali ora devono farsi trovare pronte ed intervenire.” Ha spiegato il consigliere.
Duro quindi l’attacco di Borrelli ai genitori dei minorenni coinvolti nei video:” Questi soggetti devono essere condannati duramente e i loro figli devono essere sottratti a questi modelli diseducativi. Se oggigiorno c'è un allarmante crescita della criminalità giovanile e si registrano in continuazione atti irresponsabili, pericolosi e delinquenziali tra i minori è proprio perché è mancato ai ragazzi un vero supporto educativo”.
 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"