''La camorra è un cancro mortifero della nostra terra sempre arginato e combattuto da tanti uomini e donne che attraverso il proprio lavoro istituzionale, l'associazionismo, l'impegno della denuncia e il volontariato ne hanno ostacolato e tuttora ne ostacolano la vittoria avvicinandone sempre più la sconfitta perché come ogni fenomeno del male, anche la camorra sarà sconfitta. Ve lo assicuro, senza titubanza alcuna''. Così l'arcivescovo di Napoli, mons. Mimmo Battaglia, nel corso dell'omelia per la celebrazione dell'Immacolata.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"