Si terranno domattina alle 9,30 alla Basilica della Madonna della Neve i funerali di Anna Verso, la 52enne morta all'ospedale di Boscotrecase dopo quattro giorni di ricovero. Oggi si è tenuta l'autopsia sul corpo della donna, disposta dal pm Nicola Prisco, per cercare di risalire alle cause che hanno portato al decesso. Tutto è partito dalla denuncia dei familiari, difesi dall'avvocato Mauro Porcelli.

Lo stesso pubblico ministero si è riservato di novanta di giorni, prima di decidere se aprire un'inchiesta. Al momento col fiato sospeso ci sono circa quindici medici, che sarebbero intervenuti lunedì.

Al termine dell'autopsia il pm ha dato il via libera per i funerali, con Anna Verso che sarà così salutata per l'ultima volta da familiari e amici.

La riunione dei sindacati

Fissata l'autopsia

federconsumatori si costituirà parte civile

Le parole del primario

Il video della guerriglia

Il racconto del medico aggredito

La condanna di Ascione

L'inizio di anno nero dell'ospedale

le reazioni di asl e familiari

la morte in corsia