Morto di covid a 45 anni. Gragnano in lutto per la scomparsa di Andrea Sorrentino. Conosciuto da tutti in città, non è riuscito a sconfiggere la sua battaglia contro il virus che toglie il respiro.

Colpito qualche giorno fa dal covid, ha subito un improvviso peggioramento delle sue condizioni, tanto da rendere necessario il ricovero a Napoli. Dopo poche ore è stato disposto il suo trasferimento al Covid Hospital di Boscotrecase, ma purtroppo i medici non sono riusciti a salvargli la vita.

Le ceneri sono giunte oggi pomeriggio nella Chiesa del Corpus Domini di Piazza Aubry a Gragnano per una solenne benedizione. Quella piazza che era solito frequentare, lì dove passava il suo tempo, con amici e parenti e che ora sono sgomenti per la perdita di una persona buona, ben voluta e conosciuta da tutti.

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"