Hanno installato nei propri locali dei decoder abusivi per trasmettere il big match di campionato, ma sono stati scoperti dai carabinieri. E' successo a Napoli dove 15 persone sono state denunciate per aver diffuso abusivamente in pubblico trasmissioni ad accesso codificato senza accordo con il legittimo distributore. I carabinieri sono intervenuti nei diversi bar e ristoranti con l'ausilio di ispettori e tecnici delegati alla verifica dei decoder Sky e Mediaset.