La cura Sarri sta avendo effetti positivi sull’intera squadra, in termini di: risultati, qualità del gioco e condizione psico-fisica. Ma il calciatore che sta traendo i maggiori benefici da questo toccasana è senz’altro Lorenzo Insigne. Il folletto di Frattamaggiore continua ad inanellare prestazioni sempre sopra la media condite da gol spettacolari e assist vincenti. L’improvvisa esplosione calcistica del ragazzo ha impressionato anche il ct Antonio Conte che adesso lo considera uno dei punti fondamentali della Nazionale.

Una trasformazione tanto attesa dall’ambiente partenopeo considerata, però, l’anno scorso di difficile attuazione con Benitez, visto anche il brutto infortunio al legamento crociato che lo ha tenuto fermo ai box per 4 mesi.

Sotto la guida tecnica dello spagnolo, Insigne ha disputato la scorsa stagione 28 partite complessive (20 in Serie A, 5 in EL, 2 ai Preliminari di CL e 1 in Coppa Italia) realizzando il magrissimo bottino di sole 2 reti in campionato (nelle sfide casalinghe contro Torino e Sampdoria) e 6 assist vincenti (3 in Serie A e 3 in EL).

Quest’anno con l’avvento di Sarri sulla panchina azzurra le cose sono decisamente cambiate in meglio per l’attaccante partenopeo. In appena 7 giornate di campionato ha già realizzato ben 5 reti e 3 assist vincenti.

La spiegazione di questo improvviso e significativo exploit di Insigne è da ricercare nel modulo tattico. Nel 4-2-3-1 di Benitez, i due esterni d’attacco retrocedevano spesso a centrocampo per dar man forte alla mediana, dove lavoravano sia per chiudere le linee di passaggio che per arginare le avanzate dei terzini avversari. E poi il gioco si sviluppava principalmente per le vie centrali. Invece con il 4-4-3 di Sarri, gli esterni offensivi si esprimono meglio e vengono sfruttati di piu’ perchè le azioni si sviluppano maggiormente in ampiezza e poi ci sono le aperture lunghe su di loro da parte dei difensori centrali. La squadra cerca più il gioco sulle fasce e meno la manovra centrale.

La sensazione è che lo score personale di Lorenzinho e la qualità delle prestazioni in campo siano destinati a salire.

Vincenzo Fiorenza


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"