Ha accompagnato sua figlia al pronto soccorso dell'Ospedale Cardarelli e poi, durante l'attesa, spazientita per motivi ancora da chiarire, ha danneggiato la porta del triage per futili motivi. Il comportamento molesto della donna ha reso necessario, ieri pomeriggio, l'intervento degli agenti del Commissariato Arenella, che, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Caldarelli per la segnalazione. I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dal medico del pronto soccorso il quale ha raccontato che, poco prima, una donna che aveva accompagnato la figlia per una visita aveva danneggiato una porta del triage per futili motivi. Una 37enne di Melito di Napoli è stata denunciata per danneggiamento.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"