Pioggia di multe e sequestri durante l'operazione alto impatto a Napoli. Ieri gli agenti del Commissariato Secondigliano, i carabinieri della Stazione Secondigliano e i motociclisti del Nucleo Radiomobile, personale della Polizia Locale e i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Secondigliano in particolare in corso Secondigliano e in via delle Dolomiti. Nel corso dell’attività sono state identificate 102 persone, di cui 45 con precedenti di polizia, controllati 65 veicoli, di cui 13 sottoposti a sequestro amministrativo e 12 a fermo amministrativo. Inoltre, sono state contestate 40 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, mancanza della revisione periodica, guida senza patente poiché mai conseguita, incauto affidamento di veicolo a persona sprovvista di patente di guida, circolazione di veicolo già sottoposto a sequestro, mancata revisione della patente di guida, mancata esibizione dei documenti di circolazione, guida senza casco protettivo, circolazione di veicolo straniero non iscritto al REVE (registro dei veicoli esteri), divieto di sosta e violazione della segnaletica stradale. Infine, sono state denunciate 2 persone per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio e controllata una persona sottoposta alla misura dell’avviso orale.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"