“Siamo nati con l’obiettivo di avere una voce unica che chieda all’amministrazione di migliorare le attuali condizioni dell’area mercato”. A parlare è il presidente della neonata AMB (acronimo di ambulanti mercato Boscoreale), Francesco Auricchio, che ha già raccolto il supporto dell’80% dei venditori. “Oggi – afferma Auricchio - l’area che ci accoglie il martedì sta diventando sempre più una giungla: purtroppo commercianti abusivi con merce contraffatta e borseggiatori la fanno da padrone. Abbiamo deciso di unirci per poter essere un supporto tecnico dell’amministrazione al fine di migliorare le condizioni nelle quali lavoriamo ed alleviare i disagi dei cittadini che vengono a comprare da noi”.

L’attuale fiera settimanale di Boscoreale si svolge tra via Settetermini e via Passanti, sull’importante arteria stradale che collega Torre Annunziata con il resto delle città del vesuviano. Non poche le difficoltà dovute, quindi, anche alla deviazione del traffico.

“Chiediamo – continua Auricchio – di migliorare la situazione attuale in attesa della nuova area che sarà destinata al mercato. Si potrebbe pensare ad un parcheggio sui binari della ex stazione e, con l’ausilio maggiore della polizia municipale, assicurare maggior sicurezza”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"