Anche il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, aderisce al “No Gori day”, la manifestazione delle comunità dei territori del Sarnese-Vesuviano in programma a Napoli sabato 17 gennaio alle 10, con partenza da piazza Borsa e arrivo a via santa Lucia. “Insieme per la gestione pubblica dell’acqua” è lo slogan della manifestazione promossa dalla rete dei comitato ancora sapere ei sindaci: “Al momento non posso ancora sapere – spiega Borriello – se sabato 17 potrò partecipare all’iniziativa, ma il mio sostegno fin da adesso è convinto. Invito chi può a partecipare a questa manifestazione”.

Ecco in sintesi le richieste e gli obiettivi degli organizzatori della manifestazione: “La diminuzione delle tariffe e l’annullamento delle partite pregresse; la sospensione totale dei distacchi dell’acqua; la fine del commissariamento straordinario e la restituzione dei poteri relativi al servizio idrico ai sindaci delle comunità del comprensorio Ato3 Sarnese-Vesuviano; la Liquidazione della Gori spa e la costituzione di una azienda speciale pubblica a partire dalla proposta posta in essere dalla rete dei sindaci e dai comitati civici; il rigetto della proposta di legge di riordino del servizio idrico presentata dall’assessore regionale all’Ambiente e in discussione presso la commissione preposta della Regione Campania che accentra il potere decisionale in poche mani ed espropria definitivamente i sindaci e le comunità locali delle loro legittime funzioni di gestione e controllo dello stesso servizio Idrico”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"