“Grazie alla sinergia tra la Confesercenti Oplonti e la Camera di Commercio di Napoli siamo riusciti ad avere i figuranti con le maschere del XVIII secolo che hanno aperto la serata”. Commenta così Giacomo Borriello, presidente cittadino di Confesercenti, lo spettacolo che si è avuto per le strade del corso cittadino alle 20. I 16 attori, vestiti con abiti simili a quelli in uso alla fine del 1700, hanno ufficialmente aperto la Notte Bianca di Oplonti.

In giro per corso Umberto e corso Vittorio Emanuele III, i figuranti sono passati nei negozi della città, fatto foto e dispensati auguri.

“Abbiamo deciso di appoggiare l’evento – continua Borriello – inserendo Torre Annunziata in un calendario ampio di eventi promosso dalla Confesercenti della provincia di Napoli. Stiamo lavorando per ripetere l’iniziativa”.

vai alle foto

vai al video