“Sono passato venerdì e non c’era. Forse la notizia della possibile bonifica spinge qualcuno a buttare più spazzatura. Povera Salera”. E’ il commento pieno di rabbia e di delusione di un cittadino di Torre Annunziata, dopo l’ennesimo scempio di rifiuti trovato ai margini della bretella, il tratto che collega la zona sud della città con Rovigliano.

Tante volte la zona è stata preda di incivili che, indisturbati, hanno devastato l’ambiente depositando di tutto. Poche volte, questi stessi incivili ne hanno pagato le conseguenze.

La notizia recente dell’attivazione di un bando da due milioni di euro per ripulire e bonificare l’area a ridosso del lungomare ha allertato alcuni incivili che hanno depositato porte vecchie, tettoie cartoni, materiale di risulta e altro.

Ecco le foto che documentano l’ennesimo scempio.

(foto: Antonio Falanga)

vai alle foto