“Papà perché l’hai fatto?”. Non sanno darsi pace i figli della donna uccisa oggi a Torre del Greco dal marito, Umberto Scassillo. Il folle gesto dell’uomo, che si è poi costituito al Comando dei carabinieri di Torre Annunziata, ha lasciato sgomenti anche i familiari che sono subito accorsi nella stradina sterrata di via Nazionale 940.

Nel casolare dov’è avvenuto l’omicidio si ascoltano di continuo i pianti e le urla soprattutto dei figli, che proprio non riescono a darsi pace. Nel frattempo i militari dell’Arma stanno cercando di fare luce sul movente. Già un mese fa c’era stato un episodio di violenza domestica, ma in quell’occasione fu provvidenziale proprio l’intervento dei carabinieri.

L'interrogatorio

La dinamica

Uxoricidio a Torre del Greco