“I percorsi notturni negli scavi vanno nel solco tracciato dal suo Ministero: proporre in tutti i musei d’Italia iniziative nelle ore serali”. Il vicesindaco di Pompei, Pietro Orsineri, scrive anche al dicastero retto da Dario Franceschini. Lo fa dopo la lettera al soprintendente del parco archeologico Massimo Osanna per ribadire la richiesta dell’apertura degli scavi nelle ore serali.

Un’iniziativa “di grande valore artistico-culturale, nonché di forte impatto turistico”, dice l’assessore agli eventi del comune mariano che sottolinea come “la proposta non è certamente una novità essendo stata sperimentata fin dal 2002, divenendo un’esperienza che ha lasciato nei visitatori un ricordo indimenticabile da veicolare nel mondo intero”.

Proprio nel parco archeologico più famoso al mondo, sabato 18 aprile, si è tenuta la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. “Nella suggestiva cornice del quadriportico – ha continuato Orsineri – il primo ministro ha promosso l’Expo di Milano. Ci siamo sentiti partecipi di una realtà, quale quella culturale per lo sviluppo economico del nostro territorio, che ci rafforza nel nostro convincimento: occorre mettere in essere strategie comuni per promuovere ancora di più e meglio l’unicità del nostro patrimonio”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"