L’Ospedale di Boscotrecase dedicato esclusivamente al Covid-19. Tutti i reparti saranno chiusi nelle prossime ore per fare spazio alle persone risultate positive al tampone. Già da questo pomeriggio è stato chiuso il pronto soccorso per essere dedicato interamente ai pazienti contagiati o con sospetto di contagio da Covid-19.

La decisione è arrivata questa mattina dopo una riunione dei vertici sanitari convocata d’urgenza. Nei prossimi giorni saranno quindi chiusi i diversi reparti e ambulatori: i pazienti ricoverati saranno trasferiti tra Castellammare di Stabia, Torre del Greco e Nola. Il blocco operatorio e chirurgia a Torre del Greco, l’unità coronarica a Nola mentre a Castellammare ortopedia e chirurgia. Chiusi anche gli ambulatori di otorinolaringoiatria e oculistica.

Il sindaco di Boscotrecase Pietro Carotenuto fa emergere tutta la sua amarezza per questa decisione in un post pubblicato sul suo profilo Facebook. "Sono stato avvisato della chiusura temporanea del pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase, per qualsiasi esigenza i cittadini devono recarsi al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Non è una questione di mero campanilismo, la salute dei cittadini è una priorità e non ha confini geografici ma non è possibile assumere una decisione così importante senza condividerla con chi rappresenta la comunità. Non è questo il momento di fermarsi, resteremo accanto ai cittadini, in prima linea, come stiamo facendo da più di due settimane, con la stessa energia di sempre, ma farò valere le mie rimostranze nei tempi e nelle sedi opportune".