Le pagelle dei bianchi:

Gragnaniello 6: Non è al meglio, ma almeno per un pomeriggio vive un pomeriggio quasi tranquillo. Incolpevole sui due gol.

Riccio 7: Meriterebbe 10 solo per la dignità con la quale si presenta al saluto dei capitani senza gagliardetto. In campo si batte come un leone e vince quasi sempre il confronto con Viola.

Checcucci 6: Ancora una buona prestazione per il roccioso difensore dei bianchi. Dalle sue parti è sempre difficile passare. Il contatto del rigore su Viola è molto dubbio.

Sirigu 5,5: Gioca la sua solita partita diligente. Purtroppo prende mezzo voto in meno per la troppa libertà lasciata ad Insigne in occasione dell’1-1.

Cremaschi 6: Corre senza mai fermarsi e dà una mano al suo compagno ogni volta che può. Ripaga la fiducia del suo allenatore.

Boilini 7: E’ di sicuro lui il miglior giocatore portato da Carruezzo a gennaio. Ha classe e anche Papagni se n’è accorto,

Saric 5: La partita si mette sui ritmi a lui congeniali, ma troppo spesso finisce col perdere la bussola. Eppure all’inizio si era visto un giocatore diverso…

Verruschi 6: L’ammonizione in avvio lo tiene un po’ frenato, ma ancora una volta l’esterno dei bianchi ruggisce come una tigre su ogni palla (33’st Partipilo sv).

Leonetti 5: Prova a darsi un grande da fare, ma è quasi sempre fuori dalla manovra. A inizio ripresa il cambio quasi obbligato (6’st Mercadante 6: Copre la fascia di sua competenza e svolge il compito che gli viene dato).

Di Piazza 6: Segna un gol da attaccante di razza e fa dimenticare quelli mangiati con Cosenza e Juve Stabia. Nella ripresa sfiora la doppietta, ma incespica sul più bello.

Sanseverino 5,5: Rientra in campo dopo quasi due mesi e dà il suo contributo. Potrebbe farsi vedere di più in fase offensiva (15’st Scarpa 7: Zittisce le critiche e segna un gol da campione vero. Troppo determinante con la sua classe).

Papagni 6,5: Tiene fuori Scarpa, che alla fine gli risolve la partita. E’ già tanto che riesca ancora a motivare i suoi. Chissà per quanto…


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La minaccia

Il post gara

Scarpa salva il Savoia

Il live