Le pagelle dei bianchi:

Salineri 6: Schierato a sorpresa da Grimaldi, non deve compiere alcun intervento importante. Incolpevole sul gol dell’Ardor.

Tancredi 6: Raggiunge ampiamente la sufficienza perché dalle sue parti non capitano pericoli. Dovrebbe spingere di più.

Velotti 6: Per la prima volta la difesa con lui non traballa. Tiene a bada le bocche di fuoco avversarie senza problemi.

Mocerino 5: Sul suo giudizio pesa l’errore grave commesso nell’azione dell’1-1. Per il resto partita onesta per l’ex Frattese.

Guarro 7: Sulla fascia non brilla, ma macina chilometri. Viene poi inserito al centro della retroguardia con ottimi risultati. E’ il jolly di Grimaldi.

Toscano 7,5: Un vero leader in campo. Oltre alla pesantissima doppietta, anche una leadership incredibile. Il Savoia ha il suo guerriero.

Rinaldi 6: Partita senza infamia e senza lode per il regista oplontino. Non soffre particolarmente la pressione avversaria.

Gargiulo 6,5: Lotta su tutti i palloni dall’inizio alla fine della partita. Pian piano sta ritrovando la forma di un tempo (44’st Blasio sv).

Manzo 5,5: Si rende pericoloso solo su calcio da fermo. Per il resto dovrebbe innamorarsi meno del pallone. Esce per un abbassamento di pressione (44’st Gallinaro 5,5: Non brilla particolarmente).

Balzano 5: Non viene mai coinvolto dai suoi compagni. Ha un solo pallone giocabile in tutta la gara ed impegna Sollo (15’st Mallardo 6: Fa a sportellate con i difensori avversari e fa salire la squadra).

Onda 7: Cresce con il passare dei minuti. Nel secondo tempo la sua galoppata è decisiva per il secondo gol di Toscano. Sorprende per personalità.

Grimaldi 6,5: Il Savoia rischia di non vincere per la solita amnesia difensiva. Per il resto si è vista una squadra unita e con idee.

Sondaggio


Risultati



Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le interviste post gara

Il successo

La partita

Il pregara

Il chiarimento