“Dalla prossima settimana sarà intensificato il servizio di monitoraggio e manutenzione dell’impianto di pubblica illuminazione”. Non tarda ad arrivare la risposta dell’amministrazione comunale di Boscoreale dopo le polemiche sollevate ieri, in conferenza stampa, dai consiglieri di opposizione, Langella e Faraone, e dal Senatore Langella. Ad intervenire è l’assessore Dino Marcone che precisa: “Sarà impiegata una squadra di tecnici della ditta che gestisce il servizio, reperibile h24 per garantire interventi immediati e per fronteggiare ogni emergenza”.

Sulla questione periferie, sollevata sempre ieri nel corso della conferenza stampa, Marcone dice: “Siamo consapevoli delle carenze che investono un impianto di pubblica illuminazione ormai fatiscente e datato, e negli anni mai oggetto di interventi strutturali. Non a caso, la ditta che si è aggiudicata la gara per il project financing, entro il prossimo mese di marzo procederà con la sostituzione di sostegni, corpi illuminanti e gruppi lampade, e installerà regolatori di flusso”.

Infine, sulla questione dei pali pericolanti a via Passanti Flocco, l’assessore rassicura: “L’emergenza verificatasi dopo un incidente, è stata affrontata con un sopralluogo dei tecnici che hanno rilevato l’inesistenza, al momento, di pericoli per la pubblica incolumità, programmando la sostituzione del palo danneggiato per la prossima settimana”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

"Gestione disastrosa"

Consiglio comunale Boscoreale